giovedì 29 settembre 2011

E con gli avanzi?? crocchette di tacchino ,funghi e formaggio spalmabile


                                  (Piatto Wald)

Ok ,ok vi ho incuriositi allora...eccovi svelato il mistero...ormai lo sapete che nella mia cucina si cucina e si improvvisa con gli avanzi ed anche questa mia proposta nasce così...avanzi di tacchino al forno e la farcia dei fagottini del precedente post...ed ecco a voi delle piccole crocchette.
Se poi volete renderli ancora piu' sfiziosi,passateli caldi nel grana o parmigiano grattugiato..
.
Potete accompagnarli alle piu' svariate salsine.. a voi la scelta..
Ingredienti:
Sono andata ad occhio.
Avanzi di tacchino o pollo cotto al forno,farcia di formaggio spalmabile con funghi,qui la preparazione,pangrattato,olio per friggere,grana grattugiato,pirotttini.
Preparazione.
In un robot,tritate il tacchino e amalgamatelo alla farcia
Versate il composto ottenuto in una ciotola ed aggiungete una presa di pangrattato,aggiustate di sale e pepe nero(io Ariosto)


Amalgamate bene ed iniziate a formare le vostre crocchette.


Friggetele in olio caldo e fatele scolare su carta assorbente.
Ci metterete davvero poco,cuociono subito visto le piccole dimensioni.
Croccanti e sfiziose al punto giusto.
Ottima alternativa per i bimbi.


Allora bella idea?
Buona serata a tutti e alla prossima

mercoledì 28 settembre 2011

Fagottini con funghi e formaggio spalmabile


                                    (Piatto Wald)


Buon pomeriggio carissimi blogger finalmente appoggio il sederino sulla sedia e scrivo questo post...idealmente vi offro anche un bel fagottino che ho preparato qualche sera fa per una bella cenetta familiare...
Mi piace stuzzicare l'appetito dei miei commensali ,con qualcosa di piccolo e gustoso.
Infatti velocissimi da preparare fanno sempre il suo bel figurone.
Son farciti con dei funghi porcini(surgelati) e del formaggio spalmabile,grana grattugiato e pepe nero.
Ingredienti per 35/40 fagottini
2 rotoli di pasta sfoglia fresca,400 gr di funghi,250 gr di formaggio spalmabile,una bella presa di grana grattugiato e pepe nero(io Ariosto) q.b,cipollina fresca ,olio evo( io Dante).
Preparazione.
Saltate in padella i funghi con un filo d'olio e con una cipollina fresca ,fate cuocere.
Stendete la sfoglia e ritagliate i quadratini,al centro disponete i funghi amalgamati bene al formaggio spalmabile,il grana e il pepe nero.
Disponete la farcia al centro dei fagottini e richiudeteli.


Cuocete in forno a 180° per una ventina di minuti e servite.


Davvero ottimi!
Nel prossimo post vi faro' vedere con la farcia avanzata cosa ho realizzato....
Alla prossima...
Ciao!!!

martedì 27 settembre 2011

Fichi,mandorle e gorgonzola per la mia pizza!




Buondì carissimi anche l'autunno ha fatto capolino nella nostra isola ,son 3 giorni che piove,pioviggina e a tratti diluvia...
Non vi nascondo che questa stagione mi piace tanto,certo oltre ai colori e i profumi ,porta pure i primi malanni di stagione ma pensiamo al lato positivo,entrano in scena le vendemmie,le castagne e i fichi..e proprio quest'ultimi son finiti nella mia pizza.
Dapprima visti nella versione di Chabb e poi nell'ultimo numero di Sale e Pepe ,mi son decisa a provarli e devo dire che ho fatto bene...l'abbinamento con le mandorle(nella rivista c'erano le nocciole) e il gorgonzola e straccetti di mozzarella di bufala e' fenomenale....provatela!!!!
Ingredienti:
600 gr di semola rimacinata di grano duro,300 gr di acqua,7gr di lievito di birra fresco,poco zucchero ,sale e olio evo. (6 ore di lievitazione)
Farcia: fichi,mandorle tostate o nocciole e gorgonzola e pezzetti di mozzarella di bufala,spolverata di grana grattugiato.
Preparazione:
Preparate la pasta della pizza,lavorando bene,io impasto a mano e lasciatela lievitare a lungo,(io dopo circa 3 ore ,rompo la lievitazione e la lavoro per qualche minuto e rimetto a lievitare sino a che raddoppi)
Stendo nella teglia e farcisco con una spolverata di grana e i formaggi ed inforno a 250°,forno gia' caldo,solo alla fine aggiungo i fichi e le mandorle tritate grossolanamente.
Servite ..e divoratela!!!!!
Troppo buona!!!
A tutti una buona giornata e a presto nelle vostre cucine

sabato 24 settembre 2011

Il tacchino e le mie ...declinazioni...



Buon sabato a tutti!!!qui oggi un caldo bestiale!!!dicono che piovera' domani..vi aggiornero' nei prossimi giorni!
Prima di augurarvi un sereno e felice week end ,vi lascio due preparazioni realizzate con la carne di tacchino.L'altro giorno ho acquistato una coscia intera , una parte l'ho fatta disossare per ricavarne delle fette e con l'altra un pezzo intero da cuocere al forno.
Quest'oggi pero' vi faccio vedere con le fette cosa ho realizzato:
Partiamo con i fagottini farciti.


Ingredienti per 4 persone:
4fette di tacchino,4 fette di prosciutto cotto,3 cipollotti freschi,delle fette di Edamer,insaporitore Ariosto per carni in umido,olio evo(io Dante),salsa di pomodoro fresco.
Preparazione:
Prendete le fette di tacchino e farcitele con il cotto ,i cipollotti affettati e spargete su ogni fetta un po di insaporitore 


Aggiungete le fette di Edamer o altro formaggio a piacere 


Avvolgeteli ben stretti ,utilizzate anche degli stuzzicadenti se occorre e metteteli in un tegame con olio evo caldo per sigillarli bene


Rigirateli solo quando la carne sara' ben dorata,aggiungete un pizzico di sale


A questo punto aggiungete la vostra salsa di pomodoro fresca e fate cuocere.


Servite e accompagnate i vostri fagottini con delle fette di pane casareccio.

Questa invece l'altra mia proposta:
Spiedi di tacchino,peperoni ,cipolla e formaggio:
Ingredienti per 8/10 spiedini circa:350 gr di tacchino in un unica fetta spessa,che taglierete a pezzettoni,1 peperone rosso,una cipolla intera bianca o dorata,formaggio pepato fresco o del provolone,spiedi lunghi di legno:
Preparazione:
Tagliate a pezzettoni la fetta di carne


A parte cubettate il formaggio,il peperone e la cipolla.


A questo punto iniziate a infilzare e preparare i vostri spiedi


Potete cuocerli in forno ,ma secondo me la loro morte sta nella griglia,cosi' come ho fatto io...
Aggiungete del sale o degli aromi a piacere e fate cuocere 
Servite caldi caldi.........




Allora ve gustano????' Ovviamente io ho usato della carne di tacchino ,perche' mi piace e perche' avevo a disposizione quella,ma si possono preparare anche con altri tipi di carne..suina,ovina ect ect...
Un caro abbraccio e un sereno fine settimana a tutti quelli che fanno un salto qui.....
Scarlett

giovedì 22 settembre 2011

Plumcake bicolore allo yogurt greco e cacao



Buon pomeriggio rieccomi qua tra una pausa e l'altra a proporvi questo dolce Plumcake per iniziare bene sin dal mattino la vostra giornata....
L'ho sfornato ieri sera sul tardi e lo abbiamo assaggiato caldo caldo  per poterci coccolare dopo una lunga e faticosa giornata.
I miei bimbi lo hanno portato a scuola per la loro merendina...
Eccolo qui morbido, profumato e col suo cuore al cacao


Ingredienti:
300 gr di farina per dolci,1 bustina di lievito,3 uova,200 gr di zucchero,170 gr di Yogurt greco al 2% ,125 gr di burro bavarese,2 cucchiai di cacao amaro in polvere.
Preparazione.
Ho lavorato lo zucchero con le uova,ho aggiunto il burro morbidissimo e successivamente lo yogurt ed infine farina e il lievito.Ho diviso il composto a meta,versato una parte nello stampo da plumcake e nell'altra meta'ho aggiunto il cacao amaro setacciato e versato sopra,per tutto la lunghezza dello stampo.Ottenendo così in cottura il cuore al cacao.
Morbidissimo e delicato ,vi invito a provarlo..se intanto volete far merenda con me prima che sparisca del tutto..vi aspetto!

mercoledì 21 settembre 2011

Polpettone ai funghi e crema di mascarpone ai funghi



Buongiorno a tutti come va?
Anche oggi di corsa..ancora a scuola non hanno fissato l'orario definitivo e mi ritrovo a gironzolare per tutta la giornata a destra e manca per far coincidere tutto e tutti....
Oggi una proposta di carne..un polpettone farcito ai funghi porcini e della provola ragusana,accompagnato da una cremina al mascarpone...siete pronti per la scarpetta?
Questi gli ingredienti:
700 gr di carne trita di vitello,2 uova,pangrattato,formaggio grattugiato,prosciutto cotto,fette di provola ragusana o altro formaggio a piacere,sale e pepe,prezzemolo,250 gr di mascarpone,funghi porcini surgelati e misto funghi per la cremina,vi consiglio di abbondare..
Preparazione:
Impastate la carne trita con le uova,il formaggio,il pangrattato,sale e pepe nero(io Ariosto),il prezzemolo tritato.Amalgamate bene il tutto e formate un rettangolo,farcitelo con le fette di cotto,co i funghi precedentemente saltati in padella con un filo d'olio e le fette di provola.Arrotolate bene e mettete in forno a cuocere.
Nel frattempo fate dorare uno spicchio di aglio,eliminatelo e aggiungete il misto funghi surgelato  o meglio se freschi e del prezzemolo tritato,sale e pepe nero.Non appena saranno cotti,tritateli al mixer grossolanamente e aggiungete il mascarpone e una presa di formaggio grattugiato a piacere ,fate sciogliere bene e non appena il polpettone sara' cotto e pronto in fette accompagnatelo alla cremina.
Buonissimo!!!! ovviamente doppia scarpetta...
PS:consiglio questa cremina anche per farcire delle crepes...
A presto nelle vostre cucine...
Buona giornata

lunedì 19 settembre 2011

Farfalle con palamita e peperoni

                                     (Piatto e tessuto Wald)

Buon pomeriggio a tutti,rieccomi dopo una bella pausa..ho approfittato del bel tempo per tuffarmi ancora in mare..e trascorrere così il fine settimana.


Anche qui come in molte zone le piogge sono arrivate rinfrescando l'aria e lavando via un po di cenere vulcanica....
Fino a ieri in mare a sguazzare e oggi con l'ombrellino in mano...
Questo il primo di cui vi parlavo nel post con la Palamita..
Ho aggiunto al pesce dei peperoni ,dell'uvetta e del concentrato di pomodoro e servito con delle mandorle tritate grossolanamente et voila' un primo a tutto sapore...
Ingredienti per 4 persone:
4 fette di Palamita ,due peperoni verdi,una manciata di uvetta,una cipollina,un cucchiaio di concentrato di pomodoro Mutti ,olio evo(io Dante),sale,pepe ,mandorle tritate in modo grossolano.Formato di pasta a piacere
Preparazione:
Nel wok ho messo a dorare la cipollina con un filo d'olio evo  e aggiunto successivamente anche i peperoni tagliati sottili


Ho fatto cuocere qualche minuto e aggiunto il pesce ridotto in piccoli pezzi e scottato in acqua salata per qualche minuto.


Subito dopo ho aggiunto il concentrato di pomodoro

e pochissima acqua calda.
Mescolato bene e fatto cuocere aggiustando di sale e unendo l'uvetta ben strizzata


Nel frattempo ho messo a cuocere la pasta e scolata al dente l'ho mantecata al condimento


Servita con delle mandorle tritate grossolanamente...
Squisita!!!
Provate se come me l'abbinamento pesce e peperoni vi stuzzica...
Alla prossima ..baci!!!

giovedì 15 settembre 2011

Una dolce coccola al mio bimbo....frolla di semola e pistacchi farcita con confettura di pesche e limone



...Oggi un dolce dedicato al mio cucciolo grandicello..
So che molti di voi hanno vissuto o stanno vivendo la mia stessa esperienza con l'inizio della scuola,ansie,paure e tenerezza si impadroniscono di noi..vedi i tuoi bimbi crescere ogni giorno e intraprendere nuove esperienze scolastiche ed oggi e' toccato al mio grandicello,varcare la soglia della 1°Elementare..dapprima sicuro di se allo squillo della campanella l'ho visto impallidire,stringere la mia mano, cercare sicurezza,mentre la voce della maestra lo richiamava ad unirsi al gruppo e salire le scale che lo portavano alla sua nuova classe e alla conoscenza di nuovi compagni..insicuro col suo grande zainetto si allontana, si gira alla mia ricerca e lo vedo piangere...ragazzi che magone...non potevo piangere..ho resistito..l'ho salutato..Poco dopo ci hanno fatto salire e presentato alla nuova classe e alle nuove maestre...era li impaurito e col volto rigato..non voleva farsi vedere dai nuovi compagni,ma le lacrime scendevano copiose..una tenerezza assoluta...ancora da parte mia rassicurazioni e li chiedo perche' piangeva...sapete cosa mi risponde?''Mamma ho paura...e penso che adesso tu resti sola....''
Che dirvi...solo''Cuore di Mamma!!!
Certo tra un paio di anni a stento verra' a salutarmi... :-)))
Allora la sua mamma lo coccola così con questa dolce frolla farcita con un altrettanta golosa confettura home made alle pesche aromatizzata al limone.
La ricetta della frolla l'ho rubata,bonariamente alla cara Federica...e la trovate qui.Grazie Federica le tue ricette sono sempre grandi garanzie
Ecco la ricetta:
200 di semola di grano duro rimacinata,200 gr di farina con amido,100 gr di pistacchi tritati,2 uova,130  gr di zucchero,(io solo 100)50 gr di latte condensato,200 gr di burro,1 bustina di cremortartaro(io di lievito per dolci)
Preparazione:
Impastare e fare riposare una mezz'oretta.
Farcia:
Confettura di pesche e limone o a piacere
Ingredienti per la confettura:
1kg di pesche gialle,2 limoni non trattati,450 gr di zucchero.
Preparazione:
Lavate e sbucciate le pesche,tagliatele a cubetti e versate in una capiente pentola,aggiungete lo zucchero e la scorsa e il succo dei limoni bio.


Mescolate bene e ponete sul fuoco


Fate cuocere a fuoco dolce rimestando di continuo.


Questo e' quello che otterrete dopo un ora abbondante.
Versate nei barattoli precedentemente sterilizzati e caldi ,chiudete e metteteli capovolti ottenendo così il sottovuoto.


Rigirateli solo quando saranno freddi.Conservate in dispensa lontano da fonti di calore e dall'umidita.
Utilizzate la vostra confettura per farcire le frolle ,come questa.


Dolce e profumata per far passare qualsiasi magone e qualsiasi tristezza...


Alla prossima
Scarlett

mercoledì 14 settembre 2011

Zucchine,melanzane,peperoni..per un dolce contorno



Buondì oggi di corsissima vi propongo un contorno delizioso..Un bel po di verdure di stagione cotte in forno per accompagnare i nostri secondi piatti..ma se preferite anche da mangiare come piatto unico accompagnate da un buon pane caldo caldo...
Non do ne pesi ne misure..ho fatto ad occhio sfruttando un bel po di verdure che mi erano state regalate .Ho ultimato la cottura in forno con l'agrodolce che contraddistingue le nostre caponate.
Ingredienti:
zucchine peperoni,melanzane,cipolla,patate ,capperi(io Bonomo e Giglio),uvetta e pinoli,olio evo(io Dante)sale,passata di pomodoro,zucchero e aceto .
Preparazione:
Pulite e tagliate tutte le verdure.Accendete il forno e disponete tutte le verdure in una larga teglia,irrorate di olio,aggiungete il sale,i capperi l'uvetta e i pinoli e un po di passata di pomodoro.Mescolate bene il tutto ed infornate.


Fate cuocere coperto da un foglio di alluminio,mescolando di tanto in tanto.
Solo a meta' cottura fate l'agrodolce(se piace)unendo un po di zucchero mescolato all'aceto di vino .Non aggiungo acqua in questo agrodolce,perche' le verdure rilasceranno la loro.Mescolate e continuate la cottura senza ricoprirle.
Dopo un oretta o anche piu' il tutto sara' ben cotto e dolce al punto giusto.
La faccio spesso questa sorta di caponata di verdure miste...e se volete con lo stesso condimento potrete condire pure un bel piatto di pasta ...
A presto e una buona giornata a tutti!!!

lunedì 12 settembre 2011

Mandorle...per una panatura particolare



Buona sera a tutti,oggi giornata frenetica ma lo sara' tutta la settimana,il grande giovedi' varchera' la soglia della 1 classe elementare..il piccolo invece e' ritornato oggi  alla scuola materna ma senza la presenza del grandicello...
Tenerezza,paure sono un susseguirsi di emozioni ma questa e la vita e dobbiamo incoraggiarli ed iniziare ad affrontare nuove avventure,nuovi compagni,nuove maestre e un bel po di compitini....
Questa sera voglio farvi vedere uno dei espedienti per tenere occupati i bimbi,durante le vacanze estive,la raccolta delle mandorle e l'apertura del guscio per gustare il dolcissimo frutto...mai avrei pensato che la cosa li divertisse così tanto...ovviamente erano piu' quelli che mangiavano che quelli che finivano nel cestino.


Non vi nascondo che ho fatto lo stesso...deliziose!!!!

Visto che la cosa li ha entusiasmati così tanto l'anno prossimo inizio prima così li tengo occupati per un bel po... :-)))
Adesso passo alla  mia proposta per voi.
Fettine di pesce Spatola o Sciabola panate con pangrattato aromatizzato e arricchito di mandorle tritate.




Ingredienti:
Pesce Spatola/Sciabola,sfilettato ,pangrattato,mandorle tritate,pecorino grattugiato,dadini di provola ragusana,olio evo (io Dante),prezzemolo,sale e pepe bianco macinato(io Ariosto).
Preparazione:
Fate sfilettare il pesce da un esperto,in pescheria lo fanno sempre e passate i filetti nell'olio extravergine di oliva.


Nel frattempo preparate la panatura,mescolando bene,il pangrattato con le mandorle tritate e tostate,il pecorino grattugiato,il prezzemolo tritato ,sale e  pepe.
Panate le fette.Qualcuna lo utilizzata per fare degli involtini ,mettendo al centro del filetto , della provoletta ragusana tagliata a dadini.


Mettete a cuocere in forno caldo per 10/15 minuti.
Questo il risultato finale.


Ideali per i bimbi in quanto privi di lische,amati dagli adulti perche' molto particolari nel loro sapore.. fanno sempre  una gran bella figura in tavola.
Provateli e li rifarete spesso.
Buona serata e alla prossima.

domenica 11 settembre 2011

Biscottiamo con i cookies di Federica?


Buona sera a tutti..trascorsa bene la domenica? avete ancora spazio per un biscottino?
 Non potete immaginare quanto siano buoni..anzi golosi questi cookies con le gocce di cioccolato!!
Quando li ho visti non ho saputo resistere,finalmente li ho provati e riprovati..ebbene si li ho gia' fatti due volte...spariscono in un attimo..nel suo post pero' non stava scritto:Creano dipendenza...volete correre il rischio anche voi???
Il post e' quello della fornaia/gelataia e aggiungo io femmina tentatrice famosa ormai nel web..Federica e la sua cucina...
Ecco cosa vi occorre:
250 gr di burro salato,300 gr di farina per dolci,120 gr di zucchero semolato e 120 gr di zucchero di canna,mezza bustina di lievito per dolci,1 uovo,100 gr di gocce di cioccolato,e 50 gr di cacao amaro in polvere.
Preparazione:
Mescolate lo zucchero di canna con quello semolato,aggiungete man mano tutti gli altri ingredienti,nel frattempo riscaldate il forno e con l'aiuto di un cucchiaio adagiate un po del composto nella placca da forno,devo dire che la seconda volta ho avuto un composto piu' solido e li ho formati con le mani....
Cuocete per 15/18 minuti a 180 circa.Fate freddare e divorateli!!!
Grazie Federica ancora una volta ci hai conquistati con le tue delizie...
A tutti una buona serata..

giovedì 8 settembre 2011

Oggi va di scena la''Palamita''



Rieccomi dopo avervi dato un idea per il week end nel precedente post,con due ricette realizzate con un unico pesce:La Palamita ,comunemente chiamato pure tonnetto.
Un pesce che si presta a tante ricette,persino ad essere inscatolato.Oggi vi propongo le mie due versioni per un pranzetto completo.
Questo il primo


Ingredienti unici per entrambe le versioni.
Pangrattato,capperi di Pantelleria, io Bonomo e Giglio(una bella presa)6 pomodori secchi,aglio(piccolo)cipolla rossa,pecorino grattugiato,prezzemolo,olio evo,io Dante e pinoli.Formato di pasta che vi aggrada,io pennette rigate.
Preparazione:
Io ho diviso il pesce a tranci per questo primo e qui ho sudato...:-)))


Poi con un mix ad immersione ho preparato una sorta di salsina mixando i pomodori secchi, i capperi,la cipolla ,il pecorino,il prezzemolo e lo spicchio di aglio con l'olio evo.




A parte in un tegame ho saltato un po di cipollina ,con un filo d'olio evo ed aggiunto il pesce precedentemente scottato in acqua e successivamente privato di lische e della pelle.


Dopo un paio di minuti ho aggiunto meta' della salsina
Saltato bene il tutto



Ed infine il pangrattato precedentemente tostato.


Scolato la pasta al dente e amalgamato il tutto.
Eccola servita..buonissima!!!


Questa invece la seconda proposta.
Filetti di Palamita in crosta.
Ho diviso a meta' la palamita e qui ho risudato:-))))


Con la stessa salsina in aggiunta al pangrattato tostato

Ho ricoperto i filetti,irrorati con un filo d'olio e messi a cuocere in forno


Semplici e molto gustosi ,eccoli serviti...


In un unica soluzione potete preparare davvero due gustosi piatti e con poca spesa...
Con lo stesso pesce,mettendo da parte due fette ho provato un altro condimento per la pasta...che vi proporro' in un altro post...
Oggi mi sono dilungata parecchio..quindi vado via....
Alla prossima..baci